Ti trovi in:

Home » Amministrazione Trasparente » Altri contenuti » Prevenzione della Corruzione » Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza » Piano triennale di prevenzione della corruzione (2015-2017) in applicazione della L. 190/2012

Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Piano triennale di prevenzione della corruzione (2015-2017) in applicazione della L. 190/2012

Con deliberazione n. 15 dd. 24.02.2015 esecutiva ai sensi di legge, la Giunta comunale ha approvato il piano triennale di prevenzione della corruzione 2015 - 2017 come predisposto dal Responsabile per la prevenzione della corruzione dottor Paolo Ciresa.

Nel 2012 la L. n. 190 (Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e
dell'illegalità nella Pubblica Amministrazione) ha imposto che anche i Comuni si dotino di Piani
di prevenzione della corruzione, strumenti atti a dimostrare come l’ente si sia organizzato
per prevenire eventuali comportamenti non corretti da parte dei propri dipendenti.
Tale intervento legislativo mette a frutto il lavoro di analisi avviato dalla Commissione di
Studio su trasparenza e corruzione istituita dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e la
Semplificazione, e costituisce segnale forte di attenzione del Legislatore ai temi dell’integrità e
della trasparenza dell’azione amministrativa a tutti i livelli, come presupposto per un corretto
utilizzo delle pubbliche risorse.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam