Ti trovi in:

Home » Territorio » Informazioni utili » Raccolta Funghi

Raccolta Funghi

di Lunedì, 19 Gennaio 2015
Immagine decorativa

Disciplina raccolta funghi

  • La Legge Provinciale n. 11/2007, all'art. 28 disciplina la raccolta dei funghi ed in particolare il comma 2, stabilisce che per i soggetti nen esentati dall'obbligo di denuncia, la raccolta dei funghi sul territorio provinciale sia subordinata al pagamento al Comune interessato di una somma commisurata al periodo di durata della raccolta;
  • La norma prevede inoltre che l'ammontare di tale somma da versare per la raccolta dei funghi sia definitiva dai comuni in coerenza con i criteri fissati dalla Giunta Provinciale;
  • Ai sensi dell'art. 11 del Regolamento di attuazione approvato con D.P.P. n. 23-25/2009 la denuncia per la raccolta dei funghi può avere una durata di uno, tre, sette, quindici e  trenta giorni, fatta salva la possibilità per il comune di definire, entro il 31 marzo di ogni anno, il periodo minimo di raccolta;
  • La norma prevede che, per la definizione delle somme, si tenga conto dell' estensione del territorio, della localizzazione delle aree, dei periodi ecc. e che gli importi rientrino nelle seguenti fasce:

da  5  euro a 15 euro per 1 giorno

da 10 euro a 20 euro per 3 giorni

da 20 euro a 30 euro per 1 settimana

da 30 euro a 40 euro per 2 settimane

da 40 euro a 60 euro per 1 mese

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam