Ti trovi in:

Home » Comune » Municipio - Gamoa'haus » Sindaco/Pirgermoaster

Menu di navigazione

Comune

Sindaco/Pirgermoaster

di Lunedì, 08 Giugno 2015 - Ultima modifica: Martedì, 10 Gennaio 2017
Immagine decorativa

Il Sindaco del Comune di Frassilongo è il signor Groff Bruno, eletto per la lista "Roveda - Frassilongo tutti insieme" / "Oachlait - Garait òlla zòmm".Der Pirgermoaster va de Gamoa' va Garait ist der Groff Bruno, der ist kemmen anaugaleikt va de lista "Oachlait - Garait òlla zòmm".

Il Sindaco è eletto dai cittadini a suffragio universale diretto ed entra in carica dal momento della proclamazione; è membro del rispettivo Consiglio comunale ed è l'Organo responsabile dell'Amministrazione del Comune.

Distintivo del Sindaco quale ufficiale del governo è la fascia tricolore con lo stemma della Repubblica e lo stemma del Comune, da portarsi a tracolla della spalla destra.

Distintivo del Sindaco quale capo dell'amministrazione comunale è il medaglione previsto dalla normativa regionale.

Può delegare proprie attribuzioni non di competenza statale e la firma dei relativi atti a ciascuno degli Assessori competenti.

In caso di assenza o impedimento è sostituito, in tutte le funzioni a lui attribuite dalla legge e dallo Statuto, dal Vicesindaco.

Nel caso di contemporanea assenza od impedimento del Sindaco e del Vicesindaco, ne esercita temporaneamente le funzioni l'Assessore più anziano d'età.

Mantiene tutte le competenze non delegate agli Assessori

Rappresenta il comune, convoca e presiede la Giunta comunale nonché il consiglio comunale, quando non è previsto il presidente del consiglio e sovraintende al funzionamento dei servizi e degli uffici ed alla esecuzione degli atti.

Nomina i componenti della Giunta, tra cui un Vicesindaco e ne dà comunicazione al consiglio nella prima seduta successiva all'elezione;

Egli esercita le funzioni attribuitegli dalle leggi, dallo statuto e dai regolamenti e sovraintende altresì alle funzioni statali, regionali e provinciali delegate al Comune.

È competente, nell'ambito della disciplina provinciale e sulla base degli indirizzi espressi dal Consiglio comunale, a coordinare gli orari degli esercizi commerciale e dei servizi pubblici, nonché gli orari di apertura al pubblico degli uffici periferici delle amministrazioni pubbliche, al fine di armonizzare l'esplicazione dei servizi alle esigenze complessive e generali degli utenti e di favorire pari opportunità tra uomo e donna.

Sulla base degli indirizzi stabiliti dal Consiglio, provvede alla nomina, alla designazione e alla revoca dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende ed istituzioni.

Quale ufficiale del Governo sovraintende:

  • alla tenuta dei registri di stato civile e di popolazione ed agli adempimenti demandatigli dalle leggi in materia elettorale, di leva militare e di statistica;
  • alla emanazione degli atti che gli sono attribuiti dalle leggi e dai regolamenti in materia di ordine e sicurezza pubblica;
  • allo svolgimento, in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria, delle funzioni affidategli dalla legge;
  • alla vigilanza su tutto quanto possa interessare la sicurezza e l'ordine pubblico.

Il Sindaco adotta, i provvedimenti contingibili ed urgenti in materia di sanità ed igiene, edilizia e polizia locale al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità dei cittadini.

Quale capo dell'Amministrazione comunale, rappresenta il Comune e la comunità, promuove l'attuazione del proprio programma approvato dal Consiglio, attua le iniziative e gli interventi più idonei per realizzare le finalità istituzionali del Comune.

Rappresenta il Comune in giudizio e firma i mandati alle liti. Convoca e presiede la Giunta. Promuove e coordina l'attività degli Assessori, distribuendo tra essi le competenze sulla base del programma.

Assume le iniziative necessarie per assicurare che uffici e servizi, svolgano le proprie attività secondo gli obbiettivi stabiliti.

Presiede la commissione giudicatrice per il concorso di Segretario Generale.

Stipula le convenzioni amministrative con altre amministrazioni o con i privati aventi ad oggetto i servizi o le funzioni comunali.

Indice i referendum di iniziativa consiliare e popolare.

Competenze

Mantiene tutte le competenze non delegate agli Assessori.

Membri
Data di inizio mandato
11/05/2015
Modalità di ricevimento

Il Sindaco riceve su appuntamento presso la sede del Municipio di Frassilongo.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam